Home page -Comunicazioni Questo blog non rappresenta un testata giornalistica e non viene aggiornato periodicamente – raccoglie opere © di francesco zaffuto – ed è collegato in rete con i blog:

Lontanissime



Dai sedici ai venti anni le mie donne erano lontanissime

Immagine

Immagine avulsa in un tocco di luce
tra due filari di nebbia si spegne
lenta
Vago ricordo di dolci sembianze

Sogno

Sogno di un amore che sfoca
Il caldo fa soffrire le membra
mentre la mente si gela
Occhi non vedono occhi
Ora stanno soli
dispersi nell’immenso


Lei

Reale
calda
viva visione
che trapassa dal pensiero
e s’incarna in colore
sapore
e luce

Iris

Due strani occhi
d’intarsiato quarzo
limpido
zurognolo
come gorgoglianti acque in piena di un ruscello
Colori che  s’incrociano in una celeste armonia
Occhi
che meraviglia danno
a chi solo li guarda
e confuso tormento
a chi in loro cerca qualcosa



Poesie tratte dalla raccolta Vento da queste parti di Francesco Zaffuto (1966/1969)
Per maggiori informazioni sulla raccolta
clic su raccolta di poesie “Vento da queste parti”

3 commenti:

  1. Omaggio pittorico e poetico alle donne, delicato inno alla bellezza. Mi stupisce l'incipit del post. Il suo significato mi è oscuro. O è l'immagine interiore della donna di un adolescente che fatica a diventare uomo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio l'ultima che hai detto, l'immagine interiore di un giovane ancora adolescente. Le ho scritte attorno al 1966, un tempo della mia vita molto lontano, fanno parte della prima raccolta di poesie, sto provando a rileggerle come in uno specchio lontano. ciao

      Elimina
  2. Ho letto come persona che lentamente nella vita ha imparato, ma in modo indelebile, a farsi illuminare dalla luce riflessa di aspetti e di momenti dolci e delicati come questi da te messi in coinvolgenti versi.

    RispondiElimina

SI POSSONO INSERIRE RETTIFICHE E COMMENTI A QUESTO POST IMMEDIATAMENTE ED AUTOMATICAMENTE. CHI INSERISCE RETTIFICHE E COMMENTI LO FA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’ – Il curatore di questo blog si riserva di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per ogni rettifica o commento che andate ad inserire. Quando posso e quando trovo qualche parola rispondo.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.