Home page -Comunicazioni Questo blog non rappresenta un testata giornalistica e non viene aggiornato periodicamente – raccoglie opere © di francesco zaffuto – ed è collegato in rete con i blog:

Palestina novembre 2012


Quando il tempo delle tue ossa è finito
Quando la terra trema
Quando il mare si gonfia
Quando la pioggia si trascina in torrenti impetuosi
Certo, si può anche morire
Ma è ben altra cosa essere bruciati
dal fuoco impietoso di un altro uomo




dalla raccolta Parole nel tempo

3 commenti:

  1. Una guerra che dura già da 200o anni.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. La morte, è vero, arriva comunque, ma nessuna è così deprecabile e spietata quanto quella che ti procura un tuo simile.

    RispondiElimina

SI POSSONO INSERIRE RETTIFICHE E COMMENTI A QUESTO POST IMMEDIATAMENTE ED AUTOMATICAMENTE. CHI INSERISCE RETTIFICHE E COMMENTI LO FA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’ – Il curatore di questo blog si riserva di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per ogni rettifica o commento che andate ad inserire. Quando posso e quando trovo qualche parola rispondo.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.