Home page -Comunicazioni Questo blog non rappresenta un testata giornalistica e non viene aggiornato periodicamente – raccoglie opere © di francesco zaffuto – ed è collegato in rete con i blog:

Andrea Zanzotto è andato via

Dopo 90 anni, e dopo averci regalato tante poesie è andato via.
Un saluto preferisco farlo con le sue stesse parole, le potete trovare a questo link con la sua stessa voce.
Altre poesie e notizie ai seguenti link

4 commenti:

  1. ...sempre triste perdere figure come questa...

    RispondiElimina
  2. Non lo conoscevo molto, ma ho sempre intuito la sua grandezza.

    RispondiElimina
  3. I suoi versi sanno sorprendere a ogni curva, ad ogni battito di ciglia, ad ogni "a capo" una nuova avventura. Indimenticabili.

    RispondiElimina
  4. Fortunatamente gli artisti di qualsiasi genere lasciano delle tracce indelebile del loro breve cammino su questo pianeta,è un pò come rimanere eterni.

    La risposta da Freedom

    Ho letto anch'io della presenza in aula d'una scolaresca,del resto ogni giorno c'è la possibilità con invito a presenziare.

    Il tuo consiglio è assolutamente di buon senso,con la classe "digerente" che abbiamo...

    RispondiElimina

SI POSSONO INSERIRE RETTIFICHE E COMMENTI A QUESTO POST IMMEDIATAMENTE ED AUTOMATICAMENTE. CHI INSERISCE RETTIFICHE E COMMENTI LO FA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA’ – Il curatore di questo blog si riserva di cancellare rettifiche e commenti che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza. Grazie per ogni rettifica o commento che andate ad inserire. Quando posso e quando trovo qualche parola rispondo.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.